Con la presente news vogliamo informarvi che è finalmente pronto, dopo un anno di messa a punto e prototipi , il nostro giradischi che utilizza il sistema di trasmissione/motore Lenco. Non si pensi che sia il solito Lenco modificato. Come ripetiamo, dal glorioso marchio abbiamo ereditato solo il poderoso motore e il geniale sistema di trasmissione. Tutto il resto è stato riprogettato con un ottica di perfezione e come fine ultimo il raggiungimento di performance musicali di riferimento. Alla relativa pagina potete trovare dettagliate foto e la descrizione di ogni particolare.

Ci preme sottolineare che la messa a punto di un sistema analogico ( trittico base-braccio-testina + “necessori”) è impresa delicata, cosi abbiamo deciso  di fornire per la vendita un sistema chiuso, cioè completo di ogni sua parte. Vogliamo in questo modo prevenire alla radice la possibilità che vengano allestiti accoppiamenti scorretti, che vanificherebbero le prestazioni dell’uno o dell’altro componente. Fatta questa premessa specifichiamo che il giradischi Clinamen Lenco Level III viene cosi venduto:

              • Base Clinamen in multistrato di betulla laccata ed impiallacciata con sistema di piastre BTF3  ( non disponibili queste alla vendita) in acciaio AISI 304 lucidate a specchio. Ogni piastra ha una funzione specifica: una supporta il motore, disaccoppiandolo tramite molle, una supporta il perno, una il sistema slider di variazione della velocità.
              • Piatto Clinamen custom in anticorodal da 5 kg di peso e 320 mm di diametro, con disegno dello stesso atto a massimizzare il momento della quantità di moto giroscopico ( massa distribuita e concentrata sulla periferia)
              • Perno Clinamen custom OVERSIZE del diametro maggiorato di 12 mm in acciaio inox, con reggispinta in bronzo
              • Braccio Thomas Schick da 12 pollici, montato al plinth tramite una base in ardesia finemente lavorata con taglio ad acqua ad alta pressione
              • Headshell Clinamenaudio in cocobolo-madreperla
              • Clamp in legno armonico Clinamenaudio
              • Piedini disaccoppianti a molla in AISI 304 lucidato Clinamenaudio
La testina non viene fornita, ma consigliamo caldamente la nostra CS103R-co , con trattamento JIVA e comunque consigliamo una testina a cedevolezza medio bassa.

Quello che un buon giradischi a puleggia può offrire alla riproduzione musicale sono un senso del ritmo e una rapidità negli attacchi semplicemente sconosciuti a tutti i cinghia, per quanto essi utilizzino piatti molto pesanti. Il peso del piatto spesso è una trovata di marketing che una reale necessità. Noi con il nostro piatto di “soli” 5 Kg, ma con la sua massa distribuita in periferia, otteniamo un elevatissima costanza alla rotazione, senza inutili gravosi carichi per il perno.

A seguire una immagine del prototipo del piatto nell’officina di precisione, ancor prima dell’inserimento della boccola centrale in bronzo.

Vogliamo porre l’attenzione sul fatto che il perno Clinamen gode di molte soluzioni innovative, dal materiale ai trattamenti termici. Esso è in una particolare lega inossidabile suscettibile di trattamento termico di invecchiamento. L’invecchiamento, a differenza della tempra martensitica, permette di ottenere una elevata durezza fino al cuore del materiale, e non come nella tempra solo su un sottile strato superficiale di qualche decimo di millimetro. Inoltre la tempra stressa molto il materiale a causa del drastico raffreddamento che il pezzo subisce ( in acqua o meglio in olio) per ottenere il cambio della struttura cristallina del ferro da CFC a CFC ( cubico corpo centrato a cubico facce centrate). Nel trattamento di invecchiamento invece il raffreddamento del pezzo avviene a temperatura ambiente, con tutti i vantaggi sulla struttura che ne derivano.

Inoltre il carico verticale viene assorbito da un cuscinetto reggispinta ( Trusth Pad) in bronzo, materiale antiattrito per eccellenza. Tra la sede in bronzo ed il perno abbiamo una sfera in acciaio di grande diametro , che supporta il moto rotatorio. Il perno non poggia direttamente sulla biglia, ma bensi tramite una pasticca custom in metallo duro ( WIDIA –> carburo cementato) con trattamento antiattrito al TIN ( nitruro di titanio).  Insomma come vedete le soluzioni tecniche usate sono moltissime e tutte mirate al raggiungimento di performance elevatissime, ed una affidabilità fuori dal comune

A seguire un immagine che meglio vi farà comprendere le fatture del perno. A sinistra perno orginale Lenco, al centro perno PTP AUDIO (lenco Heaven) e a destra perno Clinamen OVERSIZE ( perno prototipale)

Non ci resta che invitarvi a prenotare una sessione di ascolto e portare i vostri vinili preferiti.

 

Commenta questo post

Commento

Clinamenaudio di Buttafoco Stefano - Contrada Barattelli 3A - C.F.: BTTSFN74M01H769L - P.IVA: 02123590446
Tel. (+39) 340 8756612 - Tel. laboratorio (+39) 0735 782043 - E-mail: info@clinamenaudio.com