Algol

 



Algol è un semplice, ma non banale, monotriodo di 2A3 con tutte le carte in regola per lasciare godere all'ascoltatore  un emozionante e coinvolgente evento musicale.


Algol è stato costruito intorno all'anno 2005.


In esso compaiono infatti molte delle costanti che poi si ritrovano un pò in tutta la mia produzione. Esso è un amplificatore nato per essere regalato per le nozze di mia sorella, per cui doveva essere molto bello e con un ingombro discreto. Dunque non è stato costruito come un oggetto estremo, tuttavia è molto ben suonante. E' una proposta alternativa ai classicissimi e giustamente famosi Triodino III e Kismet.

Il telaio è una bella opera di ebanisteria, completamente in massello di padouck e lucidato a gomma lacca. Il contributo sonoro di un siffatto telaio è assolutamente determinante al risultato complessivo.

Come in tutte le realizzazioni Clinamen il bias è fisso, il filtraggio è di tipo induttivo ed il cablaggio è in aria.


Per chi volesse saperne di piu', Algol è stato oggetto di un articolo su Costruire Hi Fi numero 179