Restauri Thorens TD124



Effettuaimo servizio di ristoro completo per Thorens TD124.


Proponiamo un unico livello di revisione, al costo di 1600 euro, piu spese di spedizione.


A questa revisione potranno essere aggiunti parti  e servizi accessori, visibili a fine pagina, a descrizione del ciente. Sarà nostra accortezza segnalare gli "interventi accessori" caldamente consigliati al fine di offrire un prodotto funzionante nel migliore dei modi.

I prezzi che forniamo, si intendono relativi ad un giradischi fornito completo di ogni sua parte, per pezzi mancanti si dovrà aggiungere ovviamente il prezzo dell'acquisto degli stessi.



Vogliamo precisare che poichè crediamo che chi faccia un intervento di revisione cosi accurato come quello da noi proposto, vorrà usare la macchina per uso HI FI di qualità, noi consigliamo una serie di semplificazioni sulla macchina, al fine di migliorarne le prestazioni. Per questo, le parti che interessano questi nostri consigli, non saranno soggette a revisione:

 

  1. Eliminazione dei Mushroom sotto le viti di regolazione del telaio. Consigliamo infatti l'utilizzo del TD124 con plinth massivo, rigidamente accoppiati tra di loro. In questo modo le vibrazioni residue generate dal motore, possono essere veicolati verso il plinth, e qui dissipate. I mushroom avevano una logica nell'utilizzo del TD124 nelle piattaforme broadcasting dell'epoca, molto esili e soggette a vibrare. Percio' nella nostra revisione i mushroom non sono compresi.
  2. Eliminazione del contropiatto e delle cinque rondelle di disaccoppiamento sul piatto. L'uso del contropiatto era fondamentale per l'uso professionale al quale il TD124 era destinato, il cambio del vinile era molto veloce, ed avveniva senza la necessità di arrestrae e rimettere in movimento il pesante piatto, perdendo cruciali secondi, ed usurando maggiormente il sistema di trasmissione con centinaia di "ripartenze" giornaliere. Nell'uso HI-FI, il contropiatto è assolutamente dannoso per una buona prestazione, esso è sempre deformato, ed anche se non lo fosse è un elemento foriero di vibrazionie non capace di assicurare una corretta fonte di dissipazione delle vibrazioni verso l'esterno. Inoltre il tappetino in gomma ad esso vincolato, non è assolutamente un materiale che consigliamo per l'interfaccia del disco in vinile.  Quindi non ristoriamo il contropiatto, e anzi, nelle nostre revisioni, dopo la riverniciatura del piatto, non rimontiamo mai le cinque rondelle plastiche poste sulla superficie del disco. Il migliore materiale del mat che potete usare sarà, a seconda della Vostra disponibilità sarà: sughero, pelle di daino, fibra di carbonio.

 

Nella nostra revisione, gli interventi e servizi SEMPRE effettuati sono i seguenti:

  • Smontaggio completo del giradischi in ogni sua parte
  • pulizia di ogni singolo componente, viti comprese, con pulitrice professionale ad ultrasuoni
  • Sabbiatura delle parti metalliche zincate, al fine di prepararle al meglio per il successivo processo di nichelatura
  • Nichelatura a spessore di tutte le parti metalliche precedentemente zincate, comprese le calotte del motore, e il leveraggio superiore che comanda il sollevamento del contropiatto
  • Riverniciatura del telaio eseguito presso carrozzerie, con  colori originali lucidi ( beige o grigio a seconda delle versioni), oppure  su colore RAL pastello scelto dl cliente . Vernici perlate triplo strato disponibili con sovraprezzo di 50 euro.
  • Riverniciatura del piatto, con colore fornito dal cliente, esternamente ed internamente, ed eliminazione delle cinque rondelle plastiche di disaccoppiamento.
  • Apertura e revisione completa del motore , con sostituzione bronzine e feltrini
  • Sostituzione sfera reggispinta sia del motore che del perno, con equivalenti in nitruro di silicio
  • Chiusura del motore con allineamento delle bronzine al fine di assicurare la minima rumorosità
  • Per i modelli MK1, conversione del sistema di sospensione del motore da mk1 a mk2 ( kit di prigionieri piu lunghi per ospitare 2 gommini di disaccopiamento anzichè uno)
  • Sostituzione dei sei gommini di disaccoppiamento del motore.
  • Pulizia e lucidatura del perno principale e delle sue bronzine
  • Sostituzione del trusth-pad originale con equivalente Clinamen in bronzo/arnite
  • Sostituzione trusth-pad ( pasticca in pvc) di appoggio per  la puleggia intermedia ( step wheel)
  • Sostituzione rondella plastica sotto la puleggia idler
  • Sostituzione del condensatore antiarco di accensione con condensatore EVOX-RIFA classe X2
  • Sostituzione finestra strobo
  • Sostituzione specchio strobo
  • Sostituzione lampada strobo
  • Sostituzione resitenza da 33Kohm in serie alla lampada strobo
  • Sostituzione cavo da interruttore a lampada strobo/motore
  • Sostituzione cinghia di trasmissione
  • Sostituzione carta sottostante la livella a bolla
  • Nuovo stickers sul telaio
  • Rimontaggio ed ingrassaggio 
  • Taratura del freno magnetico
  • Fine taratura delle varie parti e test di corretto funziomanento.

 

Descriviamo ora nel dettaglio alcune delle operazioni sopra elencate.


telaio appena finto lo smontaggio integrale






telaio di un MK1 riverniciato nel RAL originale



Ogni pezzo viene sottoposto a pulizia con la nostra pulitrice professionale ad ultrasuoni. Vengono elimiati residui di grasso, ossidazioni e segni del tempo.


I leveraggi, e tutte le parti metalliche in genere, che sono in origine zincate, vengono sabbiate , per la rimozione totale dello strato di zinco, e poi portate in Galvanica per un trattamento di nichelatura a spessore. Il trattamento di nichelatura, è un procedimento galvanico nel quale un metallo nobile, nella fattispecie  il Nichel, viene fatto aderire al ferro al fine di assicurare resistenza alla corrosione e una gradevole estetica. La nichelatura si presenta simile alla cromatura estteticamente. Essa viene fatta " a spessore" cioè viene fatto accrescere uno strato consitente , al fine da garantire una elevata durata della stessa.  Anche le calotte del motore e il leveraggio superiore che aziona il sollevamento del contropiatto, sono soggetti a nichelatura. Inutile dire che la bellezza dei pezzi, ed il loro valore aggiunto, risultano notevolmente aumentati rispetto ad una piu  economica zincatura. I pezzi che subisocono questo processo sono ben 22, comprensive anche le quattro ruote grodonate per la messa in piano del  giradischi ( che consiglio di tenere completamente avvitate e senza mushrooms)


particolari metallici dopo il trattamento di sabbiatura --> ramatura --> nichelatura a spessore


Il motore viene aperto  e sottoposto a totale revisione, pulizia ed ingrassaggio. Vengono verificate le resistenze in continua degli avvolgimenti. Se dovessero essere fuori standard, sarà consigliato al cliente di procedere con acquisto di nuovi avvolgimenti .


Una calotta motore appena aperta mostra un aspetto davvero pessimo



Costituenti del motore dopo essere stati sottoposti ad una prima pulizia manuale



L'accesso al gruppo bronzine/feltrini/premistoppa è fatto rimuovendo i rivetti originali. . Bronzine e feltrini vengono sostituiti con materiale nuovo, e il rimontaggio nei loro carter viene effettuato non piu' con rivetti ma con viti inox, il che rende piè' agevole una futura ispezione/revisione, oltre ad assicurare una chiusura piu' stabile e sicura.



 


 

Ciclo di lavaggio ad ultrasuoni






 Calotte motore disassembalte e pulite con pulizia ad ultrasuoni




Bronzine rimontate con i loro carter fissati con viti inox M2.5 dopo aver ingrassato e lubrificato i feltrini interni ( foto provvisoria)



Motore finalmente riassemblato ( foto provvisoria)




Il motore , prima di essere rimontato nel telaio, viene acceso sul banco e le viti di serraggio vengono chiuse facendo attenzione a regolare il rotore affinchè le bronzine abbiano il migliore orientamento al fine di asciurare le minime vibrazioni.

I motori della serie mk1 vengono dotati di nuovi prigionieri piu' lunghi al fine che possano ospitare non uno ma due gommini in serie per ogni perno. I gommini che vengono utilizzati sono ovvimente nuovi.



Tutti i pezzi ordinatamente disposti prima del rimontaggio 

 

Il perno viene sottoposto ad ispezione e lucidato e lubrificato con olio di adeguata viscosità.   Viene sostituito il thrust pad originale, sempre deformato in quanto troppo esiguo come spessore, con il nostro massivo magnifico esemplare realizzato in bronzo, con sede di appoggio del perno su una pasticca di arnite ( materiale plastico ad elevta durezza ed antifrizione)





Confronto tra il thrust-pad originale ed il Clinamenaudio


Viene pulito tutto il sistema strobo e vengono istallati un nuovo specchio ed una nuova finestra di ispezione ricavata da taglio laser. 

Viene sostituita la rondella posta sotto la puleggia idler, e sostuituita la pasticca reggispinta in nylon posta sotto la puleggia intermedia. 


Viene fatta una taratura fine del freno magnetico.  


Sostituiamo il condensatore anti-arco posto in parallelo all'interruttore di accensione con uno specifico per operare alla tensione di rete classe X2.  




I cinematismi, una volta effettuata la pulizia e la lubrificazione, saranno un vero piacere da azionare, infatti abbiamo riscontrato più di una volta che il grasso esausto si indurisce e tende quasi a grippare la ruota che consente alla puleggia di traslare alla giusta altezza del numero di giri selezionato.


Viene sostituita la cinghia di trasmissione, cosi come l'adesivo Thorens presente vicino lo switch di cambio tensione




 

PREZZI DI PARTI/SERVIZI ACCESSORI



Nel caso in cui alcune parti cruciali a livello funzionale o estetico dovessero essere rovinate, questi sono i  prezzi addizionali per la loro sostituzione


  1. Restauro completo del perno principale consistente nella sostituzione bronzine del mozzo con nuovi elementi sinterizzati autolubrificanti e accoppiati con tolleranza centesimale al relativo perno : 220 euro
  2. Puleggia idler CNC con ORING tornito ( Audiosilente): 80 euro
  3. Opzione vernice perlata o glitterata telaio: 40 euro
  4. Opzione vernice perlata o glitterata piatto: 40 euro
  5. Nuovo kit di avvolgimenti motore: 130 euro
  6. kit tre viti fissaggio basetta braccio: 15 euro
  7. Kit quattro rondelle distanziatrici ospitanti i mushroom telaio: 60 euro
  8. Nuova livella a bolla : 25 euro