FedeltÓ del Suono 234Scarica il PDF

« torna alle recensioni

 

CLINAMENAUDIO Harmonic wood clamp & Mat in sughero/fibra di carbonio


"PIU' CHE SEMPLICI ACCESSORI" 
Di Claudio Checchi


All’epoca del boom digitale uno tra i capi d’imputazione principali nei confronti del giradischi, nell’azione propagandistica e di condizionamento che lo dipingeva irreversibilmente obsoleto e con possibilità di vita residua ridotta allo zero, era costituito dalla sua difficoltà di messa a punto, soprattutto per gli inesperti. Cosa senz’altro vera se messa a paragone con la semplicità d’uso dei lettori digitali, soprattutto quando osservata con gli occhi del profano, ma che venne usata al fine di giungere a conclusioni che si sono
Nrivelate nulla più di un mucchio di fandonie. Interessate, per giunta. I propalatori delle quali, naturalmente, si sono ben guardati dall’assumere le loro responsabilità. Che sono enormi 

 

....Proprio in tale filone si inseriscono i prodotti di cui ci occupiamo in questo spazio, realizzati da Clinamenaudio. 

Il marchio persegue innanzitutto la naturalezza del suono ottenibile nella riproduzione audio domestica, rifuggendo le tecniche di costruzione industriale, a favore di un approccio non indirizzato in primo luogo alla minimizzazione dei costi e di conseguenza alla massimizzazione dei profitti. In tal modo intende realizzare prodotti rivolti soprattutto alla maggiore soddisfazione dell’utilizzatore esperto e in possesso di adeguate doti di discernimento. 

Non credo di precorrere troppo i tempi rilevando che anche con l’impiego di "accessori" apparentemente semplici come quelli in esame, si ot- tengono risultati in linea con gli obiettivi di Clinamenaudio. 



Per leggere la recensione completa scaricate il pdf sottostante




Scarica il PDF dell'articolo