Prodotti » Analogico » LENCO

LENCO



Conosciamo molto bene i giradischi a puleggia Lenco. Offriamo un servizio di revisione ed upgrade per i possessori di queste macchine. La trasmissione a puleggia, quando ben ottimizzata, offre, secondo noi, performance superiori a quelle di giradischi a cinghia , anche costosi. Il fatto che oggi sia stata suppiantata a favore dei giradischi a cinghia è una questione, come sempre, economica : fare un buon giradischi a puleggia è molto più costoso ed ingombrante di un buon giradischi a cinghia.  Tra le altre cose Lenco è l'unica trasmissione a puleggia al mondo con puleggia che giace su un paino verticale , e questo ha molti vantaggi.


Per cui Vi consigliamo di ottimizzare il Vostro Lenco, se messo in ordine e con i giusti accessori e secondo le Vostre possibilità economiche, vi regalerà splendide ore di ascolto dai Vostri vinili.  I livelli di preparazione che andiamo a proporre mirano ad eliminare i problemi del Lenco quali :


telaio: il telaio del Lenco purtoppo è realizzato in lamiera stampata da 2 mm di spessore. Questa , oltre a essere risonante, non è sufficientemente rigida, specie nella zona del telaio. Infatti si creano flessioni differenziali che compromettono la qualità di riproduzione

Braccio: il  braccio del Lenco, se può avere un valore storico e di collezionismo, non è purtoppo adatto a garantire un adeguata tracciatura della Vostra testina. Scarsamente smorzato, non rigido, con eccessivo gioco.


Plinth : I basamenti con i quali i Lenco venivano equipaggiati sono delle semplici cornici in truciolare nobilitato. Anche qui siamo molto lontani dalle necessarie cure che una macchina senza compromessi necessita.  Proponiamo plinth in multistrato di betulla, o per i livelli massimi di preparazione in pietra di Ardesia, la "grafite naturale"


Perno: Premettiamo che il perno originale Lenco è sufficientemente qualitativo, ma comunque ampiamente migliorabile in un ottica di massimizazzione della qualità. Il perno Lenco è appena sufficiente a supportare il peso del pesante piatto originale di 3,3 Kg. SCONSIGLIAMO la pratica molto diffusa di impilare piatti che molto si vede sul web. Tutti i perni che abbiamo revisionato, e sono molti, avevano la piastra sottostante alla sfera di acciaio reggispinta deformata. Figuratevi cosa accade con il raddoppio del carico verticale! Oltre questo problema il perno originale ha spesso, causa logorio, un gioco eccessivo delle bronzine. Altro problema del perno è la flessione del mozzo . Questo causa imprecisione di lettura e non stabilità della scena acustica.



Queste sono le modifiche che Clinamenaudio, step by step Vi consiglia: 


Livello 1: montaggio del kit di rinforzo Clinamenaudio del telaio, cambio della la puleggia di trasmissione ( sempre deformata dopo qualche decennio di utilizzo ) revisione del  perno e sostituzione del piattello reggispinta interno. Usare un mat non in gomma, come minimo uno un sughero, meglio il nostro ibrido fibra di carbonio/sughero.



Livello 2
: livello 1 + braccio Rega RB 250 0 braccio Rega Audiomods serie 5 o meglio  il 12" Thomas Schick con headshell Clinamenaudio in cocobolo-madreperla. ( bracci elencati in ordine di qualità crescente) . Smorzamento del telaio con materiale assorbente e  plinth in multistrato di betulla.



Livello 2 plus : Come livello 2 ma con sostituzione del perno originale con un perno/mozzo Clinamenaudio. Tutta la sede del nuovo cuscinetto ( cioè il mozzo, la parte esterna che non ruota fissata al telaio) è realizzato in acciaio AISI 304 e vengono usate boccole sinterizzate in bronzo a bassa tolleranza e con una lunghezza maggiore di quelle originali. Il perno rimane quello quello originale , poiche esso è di buona qualità e permette di abbattere i costi ( avrebbe senso costruire un perno specifico , solo se aumentasse il diametro dello stesso, ed è quello che viene fatto nel livello 3). Grande cura è posta nella realizzazione del cuscientto reggispinta ( thrust- pad). La rigidità del nuovo mozzo, cosi come le tolleranze geometriche, sono semplicemente su un altro livello rispetto il perno originale. Il piatto rimane quello originale Lenco



Livello 3
: qui si fa sul serio e andremo a costruire un giradischi che non teme confronti con nessuna delle  macchine Hi end. Il telaio originale viene eliminato: su un plinth Clinamenaudio in multistrato di betulla si montano delle nuove piastre telaio, ben tre! Queste piastre sono realizzate in acciaio inossidabile AISI 304 da ben 4 mm di spessore e lucidate. Una ospita il motore, una ospita il sistema perno/mozzo, l'ultima ospita il sistema di regolazione velocità, la quale potrà essere impostata su 33 o 45 giri minuto. La completa separazione delle piastre assicura un totale isolamento delle parti vitali del giradischi dalle vibrazioni spurie che giungono al telaio da parte del motore. Il perno è completamente nuovo , anche superiore a quello del livello 2 plus: infatti il diametro del perno passa da 9 a 12 mm , le bronzine sono più lunghe e di maggiore spessore, cosi come viene aumentato il diametro della sfera reggispinta. Tutto questo garantisce una rigidità eccezionale e una costanza di rotazione del piatto molto elevata. Il piatto è completamente nuovo , ha un discreto aumento di massa, si passa da 3,3 Kg del piatto originale a 5,1 Kg.  Ma quello che più conta è che questa massa è stata aggiunta quasi totalmente sulla perfieria, e come la Fisica vuole, andremo ad aumentare moltissimo l'effetto giroscopico ( conservazione del momento della quantità di moto) con un piccolo incremento della massa totale del piatto. Quindi il perno non sarà inutilmente sovraccaricato . Piatti estremamente pesanti ,con la massa dove non serve, sono degli esempi di non rispetto dei principi fisici. Il plinth è realizzato con la sovrapposizione multipla di fogli in multistrato di betulla, e non presenta cavità vuote al suo interno. Reca solo delle cavità per alloggiamento di perno e motore.  Il braccio è un Thomas Schick da 12 pollici con headshell Clinamenaudio in cocobolo-madreperla. Mat Clinamenaudio in fibra di carbonio/sughero e Harmonic wood clamp Clinamenaudio . I piedini sono i Decoupling Spring Feet Clinamenudio.


Il livello 3 e 3 plus non verranno venduti a parti separate ma solo come giradischi finito.



Livello 3 plus : come livello 3 ma con plinth in ardesia 





Kit rinforzo telaio su perno per L75
Perno/mozzo sostitutivo per Lenco
Clinamenaudio - Ing. Stefano Buttafoco - Contrada Barattelli 3A - C.F.: BTTSFN74M01H769L - P.IVA: 02123590446
Tel. (+39) 340 8756612 - Tel. laboratorio (+39) 0735 782043 - E-mail: info@clinamenaudio.com